Informazioni sul mercato merci nordamericano

Promuovi il tuo business con informazioni tempestive sulle condizioni del mercato merci e approfondimenti sugli influencer della domanda e dell'offerta.

Per mettere a disposizione del nostro pubblico globale gli approfondimenti sul mercato nel modo più tempestivo possibile, ci affidiamo alle traduzioni automatiche dall'inglese.

Personalizza e scarica questo report

Scopri tutte le informazioni di mercato

Panoramica del mercato dei trasporti

TOP STORY: Fornitura di rimorchi, container oceanici e telai che hanno un impatto diretto sul trasporto stradale

Approfondimenti su volumi elevati, basso utilizzo di queste risorse condivise cruciali e cosa puoi fare per migliorare le prestazioni

Il report di questo mese copre le informazioni contestuali di cui hai bisogno sui container oceanici e le informazioni sui porti per comprendere meglio l'impatto sul trasporto su camion, intermodale e meno di carico su camion (LTL) in Nord America e offre strategie per contribuire a migliorare le prestazioni nel mercato odierno.

Quando si discute di approfondimenti sul mercato del trasporto merci nordamericano, l'offerta e la domanda sono parti inevitabili della conversazione. In genere, l'offerta si riferisce spesso a camion, trattori e conducenti, mentre la domanda si riferisce al volume o alle tonnellate di merci.

Nel mercato odierno, tuttavia, l'offerta è più complessa di questa. Non è più sufficiente concentrarsi sui trattori utilizzati per carichi completi, drenaggio e servizi LTL. Per completare il quadro, devi anche capire cosa sta attualmente influenzando i rimorchi per camion, i container oceanici e intermodali e i telai. I dati per questi tipi di asset sono meno che perfetti, ma le statistiche e le tendenze principali offrono una prospettiva utile.

Volumi di porte schiaccianti

È ben noto che diversi porti negli Stati Uniti, vale a dire Los Angeles/Long Beach, Seattle/Tacoma e Savannah, sono sopraffatti da elevati volumi di merci. Essendo i porti di maggior volume, Los Angeles e Long Beach hanno avuto decine di navi ancorate per mesi in attesa di scarico.

ancoraggio oceanico del mercato NAST

Fonte: Linerlytica, agosto 2021. Visualizzazione del volume TEU ancorato a porte americane selezionate. La California meridionale è stata mostrata come Baia di San Pedro e mostra circa 200.000 TEU sulle navi su navi ancorate al momento dell'acquisizione dei dati. Settembre ha portato ancora più navi (~70 ancorate costantemente) di quelle mostrate qui per agosto. Ottobre probabilmente vedrà qualche progresso nell'abbassamento dei livelli di settembre.

Non tutto questo arretrato può essere attribuito all'aumento del volume del contenitore; in effetti, è molto più complicato.

  • Le previsioni sul volume delle importazioni di fine anno 2021 prevedono maggiori volumi di nolo nella prima metà dell'anno con volumi in calo nella seconda metà dell'anno. Questo andamento è leggermente superiore ai volumi normali nel mese di agosto.
  • Secondo ACT Research, i volumi delle esportazioni del 2021 dovrebbero scendere del 5-10% dal 2020.
  • Uno squilibrio nei flussi di trasporto crea sfide per l'utilizzo degli asset. L'attuale contesto aggrava i rendimenti efficienti dei container nei porti e in Asia.
  • Secondo ACT Research," questa dicotomia, che ha anche spinto contenitori di esportazione vuoti fino a quasi il 60% oggi dal 40-45% pre-pandemia, è un fattore chiave nello storico aumento dei tassi spot oceanici negli ultimi mesi. "
  • Con le linee di navi a vapore che offrono una capacità IPI inferiore (merci che si spostano via ferrovia verso gli ultimi cantieri di container interni) attraverso Los Angeles e Long Beach nella seconda metà dell'anno, il crossdock locale e il trasporto di autotrasporti nell'entroterra dalla California sono aumentati nella regione. Ciò ha aumentato la domanda di capacità dello chassis e servizi di drenaggio.

Mettere in prospettiva volumi di porte elevati
Ecco una stima approssimativa dei volumi di carico nei porti di Los Angeles/Long Beach e una stima di come si converte in servizio di carico su camion.

In media, ogni nave oceanica trasporta circa 8.000 unità equivalenti di venti piedi (TEU). Pur non essendo un confronto diretto, circa 2,5 TEU si adattano a un singolo rimorchio/container da 53°. Utilizzando queste stime approssimative:

  • 1 nave oceanica trasporta circa 3.200 carichi autocarri o carichi intermodali
  • 70 navi ancorate trasportano 224.000 carichi autocarri o carichi intermodali
  • ~200.000 TEU (questo numero varia) sono già presenti nel terminale, il che equivale a un carico aggiuntivo di ~80.000 53

Ad agosto, i volumi di Los Angeles/Long Beach sono stati di ~840.000 TEU, che si converte approssimativamente in 336.000 carichi autocarri o carichi intermodali per il mese (~84.000 carichi settimanali). In genere, 17 navi portacontainer arrivano a Los Angeles in media ogni tre giorni, quindi la risoluzione dell'arretrato richiederà molto tempo.

Accelerare l'elaborazione delle porte
Attualmente, i porti statunitensi non sono operativi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma è in corso un test per accelerare la rotazione delle risorse tanto necessarie. Fonte: Supply Chain Dive.

Sebbene l'orario di porto prolungato possa essere d'aiuto, solo uno sforzo coordinato tra i nodi logistici e i partecipanti avrà un impatto maggiore. Per sfruttare al meglio le operazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche i trasportatori di carrelli, i bacini di attraversamento e i cantieri ferroviari dovranno probabilmente estendere il loro orario. In definitiva, l'ampiezza del settore della logistica deve partecipare.

Carenza di telai

carenza di telai

Fonte: C.H. Robinson. Rampa Chicago BNSF.

Sono in corso carenze di telai in tutto il paese per i servizi di container internazionali e nazionali. Nelle foto sopra, si ha un'idea chiara della carenza di telai attualmente esistenti in tutto il paese. La foto a sinistra è del 2019. Mostra un cantiere ferroviario attivo con alcuni vani del telaio vuoti e altri pieni. La foto giusta è di settembre 2021 e mostra che non ci sono telai disponibili.

Il pool di telai contrattuali, qualcosa che è in corso dal 2018, è una situazione complicata tra i produttori di telai nazionali e cinesi che è stata influenzata dalla capacità di produzione e dalle tariffe. Attualmente, i telai internazionali sono assegnati a determinati container della flotta oceanica anziché essere messi a disposizione per l'uso in tutti i container. Ciò limita notevolmente le opportunità di ottimizzazione.

La ricostruzione di una flotta di telai richiederà tempo
La produzione di telai è inferiore del 35% a quella che dovrebbe essere per il ciclo di mercato odierno. Ciò è in gran parte dovuto alle tariffe più del 200% su telai e sottoassiemi cinesi in vigore dalla fine del 2020 (ufficializzate nel maggio 2021).

Le previsioni di costruzione per il 2021 sono inferiori di circa il 30% a quelle necessarie per sostenere la flotta di telai. I volumi intermodali saranno limitati dalla capacità del telaio, probabilmente per almeno altri 6-9 mesi. Fonte: ACT Research

Contenitori inattivi

L'intermodale, come altre modalità, affronta la situazione di container che non si trovano nelle posizioni giuste. Ciò è causato da uno squilibrio delle importazioni e delle esportazioni, dai container caricati utilizzati come stoccaggio e dalla continua carenza di camion e telai in tutto il paese. Tutti questi fattori limitano l'efficacia dei terminali.

Contenitori intermodali come strategie di stoccaggio
Per alcune aziende, tenere l'inventario in container in un porto è più economico degli attuali costi di magazzino. In altri casi, potrebbe essere l'unica opzione per l'archiviazione. Secondo il WSJ citando Cushman e Wakefield PLC," circa il 98% dei magazzini nella regione dell'Inland Empire della California meridionale, pesante per la logistica, sono completamente occupati e l'intero Occidente degli Stati Uniti ha un tasso di posti vacanti del 3,6%. "Fonte: The Wall Street Journal

Aumento dei tempi di dimorazione dei container intermodali
Il tempo di permanenza dei container in 11 grandi depositi ferroviari a settembre è stato in media di 9,8 giorni. Questo aumento è notevolmente aumentato dai 6,7 giorni di maggio e dai 5,9 giorni di febbraio. Il tempo di permanenza per i container a Los Angeles ha raggiunto quasi 16 giorni. Fonte: Bloomberg e Hapag-Lloyd AG

Rimorchi intrappolati

Analogamente ai rimorchi intermodali, i rimorchi intrappolati/caricati continuano a rappresentare un problema anche per il carico di camion. La pratica di utilizzare rimorchi e container sul telaio come stoccaggio variabile continua a creare sfide per ottimizzare completamente la flotta condivisa tra le diverse modalità.

Questi approfondimenti dei vettori e di un analista spiegano l'impatto del basso utilizzo del rimorchio:

  • Potenziale aumento della capacità dovuto all'ottimizzazione:"... la capacità potrebbe aumentare dal 3% al 4% se i rimorchi fossero girati in modo efficiente... ha affermato Derek Leathers di Werner" Source: Transport Dive
  • I rimorchi vengono utilizzati oltre le normali date di pensionamento: Un importante vettore LTL ha condiviso che sta gestendo rimorchi oltre le normali date di pensionamento a causa delle esigenze di capacità e dell"incapacità di trovare nuovi rimorchi per sostituire quelli vecchi. Questi spesso richiedono riparazioni di materiali che richiedono più tempo e mantengono i rimorchi fuori strada più a lungo dei normali tempi di riparazione.
  • Gli ordini e la produzione di rimorchi rimangono invariati: gli ordini di rimorchi statunitensi hanno recuperato a 13.600 unità La maggior parte dei produttori di apparecchiature originali (OEM) non sta ancora inserendo ordini per il 2022. La produzione era piatta su base giornaliera. Il settore è in una posizione di attesa fino a quando la catena di approvvigionamento non migliora. Fonte: rapporto FTR Oct Trucking
  • La produttività dei rimorchi continua a diminuire: la produttività dei rimorchi continua a peggiorare misurata in tonnellate miglia per rimorchio attivo: si prevede che questa metrica peggiorerà ulteriormente con una previsione in calo del 4,8% rispetto al secondo trimestre 2020 entro il prossimo anno. Fonte: FTR Freight Forecasting Model
    • Il terzo trimestre è diminuito dell'1,2% rispetto ai livelli pre-pandemici.
    • Il terzo trimestre è diminuito del 3,5% rispetto al secondo trimestre del 2020.

Affrontare questi problemi e aumentare la capacità richiede una velocità più rapida di apparecchiature di tornitura e strategie per liberare rimorchi, container e telai intrappolati dall'uso come stoccaggio variabile a breve e lungo termine.

La logistica interdipendente del Nord America

Fondamentalmente, l'esperienza portuale non è solo l'esperienza portuale. È interconnesso con l'intero ambiente di capacità logistica nordamericana. Le azioni dei proprietari di asset logistici e dei partecipanti ai mercati logistici contribuiscono alle condizioni del mercato, che si tratti di miglioramenti o di sfide estese.

Il mercato dei trasporti di oggi ha poca o nessuna elasticità. Tutti i partecipanti al mercato dovrebbero pianificare le interruzioni regionali e superregionali. La stagione degli uragani dura fino a novembre e sono possibili anche tempeste invernali. Queste e altre interruzioni possono facilmente spostare la capacità nello stesso modo in cui la compressione di un palloncino sposta l'aria. La capacità di trasporto funziona allo stesso modo, interrompendo gli scambi quando la capacità si sposta verso il punto in cui si trova la domanda e si allontana dal turbamento.

Come avere successo
North American Freight Market Insights | C.H. Robinson

Market Insights Live! Webinar 11 agosto

Unisciti ai nostri esperti per ottenere un'analisi approfondita delle attuali tendenze della domanda e dell'offerta, porre le domande più difficili sul mercato e scoprire in che modo i cambiamenti di mercato avranno un impatto sulla tua supply chain.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti di mercato nella tua casella di posta

Grazie per aver firmato gli aggiornamenti del North American Freight di C.H. Robinson. Leggi la nostra informativa sulla privacy globale..

Spedizione a carico completo

TOP STORY: L'offerta non sta entrando nel mercato abbastanza velocemente da ridurre la tensione

Le previsioni di produzione di classe 8 continuano a scendere

I problemi della supply chain continuano ad affliggere la produzione di classe 8. La carenza di semiconduttori è la sfida principale per soddisfare gli ordini. L'arretrato di ordini continua ad aumentare e il mercato sta ora vedendo diminuire gli ordini. Di seguito sono riportate alcune statistiche chiave e approfondimenti sull'ambiente di produzione di classe 8: Le fonti di seguito sono FTR e ACT Research

  • Le previsioni 2021 per l'aumento netto delle dimensioni della flotta sono state mantenute a 38.000, dai 38.000 di settembre ai 50.000 di agosto. Per il 2021, un taglio di circa 1.000 alle previsioni di vendita è stato in gran parte compensato da una previsione di esportazione più bassa sui prezzi più elevati dei camion usati. Le previsioni per il 2022 hanno visto un calo di 20.000 unità.
  • Gli ordini di luglio sono stati superiori di circa il 50% rispetto ai livelli di sostituzione e del 115% in agosto, continuando a dimostrare la propensione all'acquisto da parte del mercato. A settembre, gli ordini preliminari erano superiori del 75% alla sostituzione.
  • Il tempo di consegna dall'ordine alla consegna è di 10 mesi con ordini arretrati a 187.200 trattori di classe 8. I tempi di consegna sono diminuiti ad agosto a seconda dei tassi di costruzione più elevati.

Con circa 20.000 trattori di classe 8 parzialmente assemblati e in attesa di parti, i trattori possono essere consegnati rapidamente quando le catene di approvvigionamento raggiungono il ritardo, ma è probabile che ciò sia problematico nel 2022. Infine, sul tema della produzione di trattori, molti vettori più grandi segnalano camion non seduti. I lavori di autotrasporto a lungo raggio sono ancora in ritardo rispetto ai livelli pre-pandemia di circa 25.000 posti di lavoro. La crescita netta delle flotte richiede l'ingresso di nuovi conducenti nel settore degli autotrasporti.

Approfondimenti sul parco rimorchi
Secondo FTR, la maggior parte degli OEM non sta ancora inserendo ordini per il 2022. Il settore è in una situazione di mantenimento fino a quando le catene di approvvigionamento non migliorano Gli OEM di rimorchi non sono in grado di prenotare gli ordini del primo trimestre a causa dell'aumento dei costi dei materiali e della limitata capacità di produzione a causa della carenza di componenti. Ciò rende difficile la previsione della produzione di rimorchi per il 2022.

Catena di fornitura ricambi
Molte riparazioni segnalano che legano rimorchi e trattori per lunghi periodi. Alcuni trasportatori hanno condiviso che i trattori vengono raccolti per le parti per tenerne altri sulla strada e che i rimorchi vengono mantenuti ben oltre il normale utilizzo.

Oltre ai problemi di produzione di nuove apparecchiature, le parti per la manutenzione delle apparecchiature esistenti hanno una catena di fornitura vincolata. Trattori e rimorchi trascorrono più tempo nelle officine di manutenzione man mano che invecchiano e aspettano parti che non sono disponibili come introdotto in questo articolo dalle notizie di Kare11 su Allstate Peterbilt Group.

Esperienza aeroportuale per volumi di importazione

A seguito della congestione e dei ritardi del trasporto marittimo, le importazioni globali di merci aeree sono aumentate come modalità alternativa per il trasporto merci ad alta priorità. I ritardi negli aeroporti statunitensi sono duplici:

  • Le compagnie aeree abbattono il carico e si preparano per i trasferimenti al camion Storicamente, ci si potrebbe aspettare 6-12 ore prima che ciò avvenga. Oggi il tempo richiesto può essere di 2-4 giorni.
  • Anche il tempo di attesa del conducente negli aeroporti è molto più lungo delle 2-4 ore storiche. Oggi l'attesa è spesso di 10-12 ore.

Le sfide di cui sopra hanno portato alcuni vettori a diminuire le gare d'appalto in diversi aeroporti statunitensi a causa delle esperienze di soggiorno notturno. Gli scenari peggiori prevedono che le compagnie aeree non siano in grado di trovare il carico di un conducente a causa del sovraffollamento dei terminal e del allontanamento dei conducenti in attesa.

Approfondimenti sul mercato spot, sul mercato impegnato e sulla capacità

Mercato spot sottoposto a continue pressioni
Tutti e tre i segmenti di carico principali continuano a mostrare una tensione del rapporto carico/camion (LTR) senza precedenti. Il grafico seguente mostra che le attuali tensioni dei furgoni per autocarri non sono probabilmente in grado di affrontare un'interruzione superregionale o nazionale.

Sii molto proattivo sulle strategie di capacità, soprattutto se è previsto un uragano grave o una tempesta all'inizio dell'inverno. Il mercato ha già dimostrato due volte quest'anno di non avere l'elasticità per rispondere efficacemente alle gravi perturbazioni.

Anche i settori refrigerati e piani devono affrontare condizioni simili:

  • LTR refrigerato è a ~ 14:1. In genere, 4 o 5:1 è considerato un rapporto salutare.
  • LTR a base piana è a ~ 58:1. In genere, 15 o 20:1 è considerato un rapporto salutare.
DAT carico furgone secco su camion razione

Nota: la mappa del mercato refrigerato è visivamente simile, ma la tensione per ogni mercato colorato ha un valore medio più alto di quello dei furgoni, lasciando un LTR medio nazionale più alto di circa 16:1.

Il LTR nazionale è stato eccezionalmente elevato a livelli compresi tra 6 e 7:1 per otto settimane, tuttavia c'è una variazione materiale con alcuni mercati di spedizione nel 4:1 e in altri mercati ben oltre il 20:1 per i furgoni autocarri a secco.

La mappa seguente presenta la diversità regionale del furgone a secco LTR da una prospettiva regionale. (Si noti che la mappa del mercato refrigerato è visivamente simile, ma la tensione per ciascun mercato colorato ha un valore medio superiore a quello dei furgoni, lasciando un LTR medio nazionale più alto di circa 16:1.) Questa immagine mostra la situazione della capacità di importazione dai porti oceanici e dalle località transfrontaliere del Messico, dove le LTL sono costantemente comprese tra 10:1 e 20:1. La capacità è spesso a testa morta da distanze significative per questi punti di origine. I costi di riposizionamento di questi camion vengono incorporati nelle tariffe pagate.

Mappa delle razioni DAT LT

Nota: la mappa del mercato refrigerato è visivamente simile, ma la tensione per ogni mercato colorato ha un valore medio più alto di quello dei furgoni, lasciando un LTR medio nazionale più alto di circa 16:1.

Ambiente di carico su camion

La maggior parte del mercato statunitense di autocarri a noleggio è gestito attraverso impegni, il più delle volte gestiti tramite guide gerarchiche di percorso. Di seguito sono riportate alcune prospettive e note sull'attuale ambiente di carico su camion a contratto.

Prestazioni della guida di percorso
Le aziende utilizzano comunemente guide di rotta a cascata (o gerarchiche) per gestire il trasporto merci aggiudicato sulle corsie con un certo livello di prevedibilità del modello di domanda. Le seguenti informazioni sono derivate dall'ampio portafoglio di clienti di C.H. Robinson in diversi settori in tutti gli Stati Uniti.

Due metriche chiave delle prestazioni della guida di rotta sono l'accettazione della prima gara (FTA) e la profondità della guida del percorso (RGD). RGD si riferisce a quanto in una guida di rotta uno spedizioniere deve presentare offerte per le spedizioni prima che i vettori accettino i carichi, o il numero medio di offerte per carico. L'ALS è una percentuale della frequenza con cui il principale fornitore di servizi di trasporto aggiudicato accetta le offerte di spedizione.

profondità guida di instradamento

Il grafico sopra di TMC, una divisione di C.H. Robinson, riflette il RGD settimanale a livello regionale negli Stati Uniti fino alla settimana dal 3 al 9 ottobre 2021.

Il Nordest si è ripreso materialmente dalle perturbazioni causate dall'uragano Ida all'inizio di settembre. Sia le regioni occidentali che quelle del Midwest hanno visto anche un maggiore degrado delle guide di rotta poiché il mercato è stato interrotto da questo evento.

Durante la settimana dal 3 al 9 ottobre 2021, il RGD complessivo in tutte le regioni è stato di 1,79, il che presenta un miglioramento dall'inizio di marzo quando era 1,93 e il picco dell'uragano Ida all'inizio di settembre. L'RGD regionale mostra una performance simile rispetto a un mese fa per le regioni Sud (~1,7) e Ovest (~ 1,55) con un certo miglioramento da ~2,05 a 1,8 nell'ultimo mese per il Midwest. Il Nordest è la vera storia dell'ultimo mese in quanto è salito a 3,0 durante l'inondazione dell'uragano Ida e ora è tornato a circa 1,8.

L'ALS di settembre era all'81%, che rientra nell'ALS dell'80% -82% dalla riapertura dell'economia nel 2020.

In sostanza, mentre la prima offerta è accettata allo stesso ritmo, le spedizioni rifiutate avevano una probabilità leggermente maggiore di essere rifiutate dal fornitore di backup in agosto e di nuovo a settembre rispetto a luglio e i rifiuti erano del 3% in più rispetto ad agosto 2021.

Per settembre, le spedizioni di tutte le distanze sono migliorate dopo l'uragano Ida e sono tornate a livelli più simili a luglio e agosto. Per la prospettiva:

  • Il corto raggio (meno di 400 miglia) si è mantenuto relativamente stabile a un RGD di circa 1,4 con un aumento del 5% a settembre, che è ancora ben elevato rispetto ai livelli del 2019 e H1 2020 nell'intervallo da 1,1 a 1,2.
  • La distanza media (400-600 miglia) si è lentamente insinuata e ha raggiunto il 2,0 ad agosto e solo l'1% in più a settembre, che è molto elevato rispetto ai livelli 2019 e H1 2020 da 1,3 a 1,4.
  • La lunga distanza (oltre 600 miglia) ha perso terreno, salendo leggermente a circa 1,9 in agosto e rinunciando a un altro 3% a settembre e, come le altre distanze, è ben al di sopra dei livelli 2019 e H1 2020 da 1,1 a 1,3.

Voce del corriere di C.H. Robinson
C.H. Robinson ha due comunità di clienti, clienti di spedizionieri e clienti del corriere. Quelle che seguono sono informazioni tratte dalle revisioni aziendali con i nostri corrieri ogni trimestre che aiutano a presentare la voce del corriere ai nostri clienti spedizionieri.

  • Pressione continua sull'assunzione e sul mantenimento dei conducenti attraverso un aumento della retribuzione, posizioni favorevoli al conducente e tempi di trasporto più brevi
  • Le nuove sostituzioni e parti di trattori e rimorchi sono sempre più una sfida per molti, mentre altri parcheggiano le risorse che richiedono manutenzione a causa della carenza di conducente
  • Sono stati ricercati premi da uno a due anni con prezzi negoziabili per contribuire a garantire una pianificazione della capacità a lungo termine con particolare attenzione ai servizi dedicati.

 

Previsione del tasso di carico dei furgoni a secco del mercato spot di C.H. Robinson per miglio

Le nostre previsioni per il 2021 continuano il suo andamento al rialzo fino alla fine dell'anno a causa delle pressioni dei volumi di fornitura e spedizione. Le previsioni per il 2022 continuano a presentare un tasso medio netto del 3% A/A per miglio fino al 2021 con fine anno 2022 vicino al tasso per miglio di fine anno 2021.

Poiché molti input del modello continuano a riscontrare variazioni, ci si aspetta che questo modello si evolva man mano che gli input variano. Inoltre, C.H. Robinson continuerà ad applicare i suoi ampi costi di mercato e la sua esperienza di mercato alle previsioni e continuerà a presentare aggiornamenti con cadenza regolare.

previsioni spot chr van

Spedizione a temperatura controllata

Prevediamo che i mercati e i prodotti dei prodotti regionali si impennino nel quarto trimestre del 2021. Le pressioni regionali associate alla raccolta stagionale, alla produzione e allo stoccaggio delle scorte mettono a dura prova il più ampio mercato dei carichi su camion. Prevediamo una maggiore pressione per estrarre la capacità di essiccazione e refrigerata per supportare diverse materie prime nei prossimi mesi.

  • La stagione delle zuppe continua
    C'è una domanda ciclica di capacità nel Pacifico nord-occidentale (PNW) e nel nord-est dalla costruzione annuale di inventario per sostenere gli ingredienti delle zuppe autunnali e invernali. Inizia con la domanda di camion refrigerati che trasportano prodotti in entrata per la produzione e continua con furgoni refrigerati e secchi necessari per le spedizioni in uscita di zuppe fresche e in scatola.
  • Stagione del raccolto autunnale
    L'autunno continua a creare una forte domanda di capacità di furgoni refrigerati e secchi per mele, ciliegie e alberi di Natale nel PNW. Altre regioni di raccolta autunnale includono i grandi laghi e il Midwest superiore per mais dolce, mele, zucche e altre verdure di fine stagione. I tacchini del Ringraziamento sono una proteina specifica che si muove anche in grandi volumi dopo che la stagione della grigliata si assottiglia.

  • Squilibrio dei camion frigoriferi
    Nel corso dell'anno, il 2021 ha portato uno squilibrio unico per i camion refrigerati. Con la domanda e i prezzi eccezionali per il trasporto di furgoni secchi, alcuni trasportatori refrigerati trasportano merci secche per risparmiare sul carburante utilizzato nell'unità di refrigerazione mentre fanno soldi simili. Ciò riduce in modo efficace la capacità disponibile del carrello frigorifero.

    La tabella seguente offre una prospettiva nazionale del mercato spot dei camion refrigerati attraverso l'obiettivo dell'LTR di DAT. Ciò dimostra che il 2021 è un anno eccezionale, con LTR a livelli mai visti negli anni precedenti, molto più alti delle LTR per furgoni a secco.

    Collabora con il tuo account manager di C.H. Robinson per discutere lo stato dei mercati regionali, i tempi degli eventi, le strategie di guida del percorso e come la capacità e il prezzo possono essere aiutati attraverso processi aziendali modificati.

    rapporto carico/camion reefer grafico dat | C.H.Robinson

Pianale

Attualmente il mercato dei piani è più stabile rispetto all'inizio dell'anno, con prezzi di mercato che si sono mantenuti a causa della costante domanda.

Interruzioni della supply chain che rimodellano le stagioni di punta dei piani
Per il pianale, l'alta stagione in genere si interrompe nel terzo trimestre. Quest'anno, il picco non è diminuito e sembra proseguire nel quarto trimestre a causa di ritardi nelle consegne dei materiali da costruzione. Questa stagione prolungata sta mantenendo il volume del mercato spot e la tensione in qualche modo gonfiati. La stagione delle offerte sembra subire un avvio ritardato a causa dell'attuale mercato atipico.

Aspettative del piano per il quarto trimestre
Spesso, le interruzioni del mercato del quarto trimestre sono legate alla stagione degli uragani e, sebbene dirompenti, sono limitate a regioni specifiche del paese. Detto questo, la maggiore domanda unita alle festività e alle condizioni meteorologiche del quarto trimestre potrebbe creare un mercato spot più volatile.

I rapporti degli spedizionieri suggeriscono che la bassa stagione potrebbe essere più forte del normale poiché è prevista la ricostruzione delle scorte di materiale in entrata. L'impatto della prossima proposta di legge sulle infrastrutture non è chiaro e dipenderà da quanto approvato.

Rapporto carico a pianale DAT su autocarro

Fonte: DAT.com. Di seguito sono riportati i rapporti carico/autocarro (LTR) a una media nazionale per il piano piano. Un rapporto di 15 o 20:1 è generalmente considerato un mercato equilibrato. Di seguito si tende a suggerire un'abbondante offerta di capacità nazionale a sovra offerta. Più di questo suggerisce tensione fino a sottofornitura.

Coinvolgi il tuo account manager di C.H. Robinson per discutere le strategie di successo su base piatta, come finestre di spedizione flessibili e spedizioni in determinati giorni della settimana.

Trasporto transfrontaliero: Canada

La precedente bilancia commerciale che attraversa il confine continua ora a spostarsi verso una maggiore domanda di camion in uscita, spostandosi dal Canada agli Stati Uniti, e una domanda più morbida di camion che trasportano dagli Stati Uniti al Canada. Questo squilibrio sta aumentando i rigetti delle gare d'appalto e i prezzi per i carichi in uscita. Load Link Technologies ha registrato un aumento del 42% mese su mese (M/M) dei carichi in uscita registrati e una diminuzione del 15% per i carichi in entrata registrati ad agosto.

Attualmente, il Quebec ha la maggiore tensione per le apparecchiature in uscita, seguito dall'Ontario e dal Canada occidentale. Fonte: Loadlink.ca

I porti occidentali del Canada si trovano in situazioni simili a quelle dei porti statunitensi, con congestione dei volumi che incidono sui servizi di navigazione interna. I container intermodali provenienti da Vancouver sono in una posizione di deficit sia con le ferrovie canadesi del Pacifico che con quelle nazionali canadesi. Un numero limitato di container ferroviari viene offerto a un prezzo maggiorato.

Analogamente ai mercati portuali statunitensi, lo stoccaggio è difficile da trovare per il crossdocking di container oceanici su camion o scatole intermodali da 53 pollici. Questa maggiore tensione per i servizi interni si sta manifestando sia in termini di capacità che di prezzo per i carichi che si spostano verso est in Canada.

Continua a lavorare con il tuo team di C.H. Robinson sulle strategie per il successo in questo mercato, compresi i tempi di consegna e le strategie modali/capacità portuali e interne.

Trasporto transfrontaliero: Messico

Aggiornamenti normativi
Il SAT (l'equivalente messicano dell'IRS degli Stati Uniti) ritarderà la legislazione del Complemento Carta Porte fino al 1 gennaio 2022. Il mese di dicembre 2021 è il periodo di adattamento formale, ma molte aziende hanno già iniziato le sperimentazioni nel tentativo di concedere più tempo per preparare e implementare le modifiche di processo richieste. Fonte: SAT

I porti messicani continuano a implementare PITA, il progetto di integrazione tecnologica doganale progettato per sgomberare i camion in un ambiente privo di carta. Il porto di ingresso più recente, il Colombia Solidarity Trade Bridge (Puente Colombia) è stato attivato nel sistema il 2 ottobre 2021, per iniziare a far rispettare il sistema di badge singolo.

Il World Trade Bridge sarà probabilmente l'ultimo porto di ingresso a integrarsi con il sistema PITA. La comunità commerciale prevede l'introduzione di un primo trimestre del 2022, che richiederà a tutti i vettori di trasferimento frontaliero di utilizzare il sistema di badge unico che incorpora tutte le informazioni su dogane, corrieri e partner commerciali all'interno di un chip RFID incorporato nei loro badge.

Cresce lo squilibrio per il commercio transfrontaliero
La domanda diretta a nord per i servizi di crossdock e di carico diretto su camion continua a superare la domanda in direzione sud di (3:1) sia per l'interno del Messico che per Laredo negli Stati Uniti. Costi più elevati sono associati al riposizionamento della capacità vuota per i carichi diretti a nord.

Il mercato spot per l'uscita in direzione nord Laredo mantiene un LTR a 10:2, in quanto tale il mercato continua a sperimentare sfide in termini di capacità e prezzi sul trasporto merci in direzione nord. Fonte: DAT

C.H. Robinson raccomanda di aggiungere flessibilità alle date di ritiro e consegna per aumentare l'accesso alla capacità poiché questa situazione è persistente e si prevede che continuerà fino al 2021.

Migliorare l'esperienza del conducente
I vettori stanno diminuendo sempre più carichi in Messico che hanno una storia di lunghi tempi di permanenza. Concentrate la vostra attenzione sulla riduzione dei tempi di soggiorno e sul miglioramento delle esperienze dei conducenti per le origini con alti tassi di rifiuto.

I vettori chiedono agli spedizionieri e ai fornitori di servizi logistici di terze parti (3PL) di avere la documentazione di sdoganamento pronta in anticipo per semplificare l'esperienza di attraversamento delle frontiere e consentire il ritorno delle attrezzature in Messico più rapidamente.

Crescente domanda di capacità refrigerata
I confini occidentali tra Stati Uniti e Messico stanno registrando un aumento dei volumi di merci con la stagione dei prodotti invernali che inizia all'inizio di ottobre. Creazione di una maggiore richiesta di unità Reefer.

Pianificare una variazione di budget per l'aumento dei prezzi del carburante
Il prezzo del diesel continua a salire in Messico. Da notare come una variazione del budget al di sopra delle pressioni del tasso per miglio. Fonte: prezzi globali della benzina.

Migrazione dei visti B1
I conducenti messicani con visti B1 continuano a migrare dai servizi di trasferimento transfrontaliero al servizio diretto, fornendo più a fondo negli Stati Uniti. Collabora con il tuo rappresentante C.H. Robinson per determinare se un crossdock o un servizio di assistenza è più adatto alle tue esigenze.

Carenza di camionisti in Messico
L'International Road Transport Union (IRU), con sede a Ginevra, ha pubblicato un sondaggio secondo cui la carenza di camionisti in Messico potrebbe aumentare del 18% entro la fine del 2021. La carenza di conducenti in Messico può influire su tassi fino al 25%. CANACAR (Associazione per l'industria del trasporto merci in Messico) ha indicato che la carenza di conducenti può essere attribuita a:

  • Mancanza di buona formazione per i piloti
  • Cattiva immagine della professione
  • Condizioni di lavoro difficili
  • Difficoltà ad attrarre giovani e donne verso la professione
female produce manager stocking fruit on shelf

Il nuovo aggiornamento di questa settimana

Ottieni le ultime informazioni sul settore dei prodotti nella nostra newsletter di Robinson Fresh. ®

Connect with an expert | C.H. Robinson

Hai una domanda?

Siamo qui per aiutare.

Spedizione intermodale

TOP STORY: Ci sarà un'alta stagione?

I volumi intermodali rimangono stabili con alcune problematiche relative alla capacità localizzata. La volatilità dei servizi rimane una delle ragioni principali del trasferimento modale dall'intermodale. Detto questo, il volume dovrebbe rimanere elevato per il servizio intermodale per tutta la seconda metà dell'anno. Il mercato intermodale ha una fornitura adeguata di contenitori con investimenti continui, ma un utilizzo efficace rimane la chiave per tenere il passo con la domanda.

  • La fornitura di telai da 53° domestici è limitata a causa del bilanciamento della rete e dell'aumento del tempo di strada mentre è intrappolato in uno stato di carico presso i destinatari
  • La capacità di essiccazione presenta sacche di limitazioni che possono essere affrontate con flessibilità e pianificazione
  • Gli elevati volumi di container di importazione in uscita dalla California presentano sfide e si prevede che continueranno
  • La volatilità dei servizi, associata alla domanda, può portare a ulteriori interruzioni della rete grazie alla misurazione delle corsie e all'allocazione della capacità

Cosa aspettarsi per l'alta stagione intermodale
La linea nera nel grafico sottostante mostra che i volumi intermodali su una media mobile di quattro settimane si stanno livellando. Fonte: Consulenza sui trasporti lordi

Il dibattito del settore su una «stagione di punta» è che con l'attuale ambiente intermodale, le rotaie potrebbero essere sfidate ad affrontare un accumulo di merci in determinate aree geografiche.

Rapporto di mercato NAST

L'intermodale è un'opportunità per una maggiore capacità
Nel complesso, l'intermodale è aperto e continua a partecipare agli ampi flussi di merci e alla migrazione dei carichi nel mercato odierno. Usalo come un'opportunità per aumentare la capacità, ma assicurati di accettare le merci quando disponibili e di trasformare rimorchi/container il più velocemente possibile per restituire capacità alla rete.

Coinvolgi il tuo account manager di C.H. Robinson per ulteriori approfondimenti e strategie per aiutarti a integrare l'intermodale nella tua supply chain, ridurre al minimo i supplementi di picco stagionale e di sosta e gestire questo ambiente attuale.

Spedizione a carico parziale (LTL)

TOP STORY: la previsione del tonnellaggio LTL è sana

LTL e consolidamento

Il settore LTL continua a vedere grandi volumi e sfide con l'espansione della capacità. Le seguenti informazioni includono la voce del vettore per il contesto sul mercato di oggi.

I vettori LTL rimangono vincolati, citando tre fattori: Fonte: ISM-PMI

  1. Volumi di spedizione elevati continui
  2. La carenza di conducenti e manodopera sta facendo salire sostanzialmente i salari
  3. I rimorchi sono detenuti presso i rivenditori, che stanno consumando a capacità

Rimorchi di tracciamento
Sia i vettori LTL privati e superregionali che i vettori LTL pubblici e nazionali segnalano problemi nel recuperare rapidamente i rimorchi. Questi e altri vettori prevedono di implementare la tecnologia di tracciamento dei rimorchi a partire da novembre per monitorare meglio dove si trovano i rimorchi e per quanto tempo sono trattenuti.

Espansioni del terminale segnalate da tre vettori di primo livello
Sebbene questi investimenti non affrontino la congestione odierna, confermano la fiducia dei vettori per la domanda prolungata necessaria per supportare un'impronta più ampia.

Il giallo si consolida
La società ha annunciato che la propria rete multimarca ridurrà il numero totale di terminali. Fonte: Seeking Alpha

Le previsioni sui prezzi 2022 sono in aumento
Le previsioni di FTR per il 2021 rispetto al 2020 sono cambiate dall'1,2% al 16,6% A/A dai rapporti sui trasporti su autotrasporti da settembre a ottobre, poiché sono stati confermati i numeri previsti per luglio. Di seguito sono riportate le previsioni di variazione Y/Y e il valore dell'indice nel 2022. Il previsto allentamento dei prezzi viene ulteriormente spinto nel 2022 con ogni rapporto mensile successivo.

Previsioni di mercato NAST ltl

Collabora con il tuo rappresentante C.H. Robinson per aiutarti con le strategie di determinazione dei prezzi e della capacità. Possono sfruttare il più ampio portafoglio di corrieri del mercato, dai corrieri LTL nazionali a quelli locali, per aiutarti ad avere successo.

Pacco di piccole dimensioni

Come altre modalità in Nord America, il servizio pacchi continua a vedere la domanda/volume superiore all'offerta. Ci sono molte cose da considerare quando si prepara la catena di fornitura dei pacchi e la strategia di spedizione per il prossimo anno. Ecco alcune proiezioni iniziali per il 2022:

La tariffa di spedizione aumenta per il 2022
I quattro maggiori corrieri pacchi, UPS, FedEx, DHL e USPS, istituiranno le tariffe più alte viste dal 2013.

  • Il tasso base aumenta intorno al 5,9%, con alcuni servizi in aumento di oltre l'8%. Fonte: Logistics Management
  • Anche i supplementi continueranno ad aumentare, insieme ai nuovi supplementi istituiti per il 2022. Fonte: refundretriever

Capacità portante
La mancanza di capacità di corriere per piccoli pacchi continuerà per tutto il 2022. Fonte: Womeninretail

  • Prevedi che continuino ritardi di spedizione simili al 2021
  • I corrieri saranno meno flessibili/accomodanti, lasciando gli spedizionieri con poca leva

Migliora la tua esperienza con i pacchi nel 2022
La tecnologia migliora le operazioni e aiuta a compensare l'aumento delle esigenze del personale

  • Se disponi di strumenti avanzati, utilizza la visibilità in volo per essere proattivo con i tuoi clienti
  • Gli strumenti avanzati possono anche fornire analisi predittive per evitare ritardi prima che si verifichino
  • Arma i tuoi team di assistenza clienti con potenti funzionalità di tracciamento

Inizia subito a sviluppare ed espandere la tua rete di operatori, valuta la possibilità di diversificare.

  • Massimizza i «punti deboli» dei corrieri, che possono includere zone, pesi specifici o l'eliminazione di supplementi
  • Utilizza forti opzioni di vettore regionale, in particolare sulle coste in cui la capacità e le prestazioni ne risentono
  • Utilizza la tecnologia per utilizzare più corrieri in modo efficiente

Governo e Regolamenti

TOP STORY: Più o meno lo stesso

I nostri approfondimenti normativi e legislativi offrono più dello stesso questo mese con suggerimenti di processo e tempistica per gli elementi chiave di Washington:

Il 7 ottobre, il Senato degli Stati Uniti ha esteso il debito degli Stati Uniti limitato al 3 dicembre. Ciò ha portato a una serie di mosse legislative che hanno essenzialmente allineato il disegno di legge sulle infrastrutture, il disegno di legge di riconciliazione «infrastrutture sociali», il finanziamento del governo degli Stati Uniti e il tetto del debito intorno a quella data.

L'industria del trasporto merci dovrà attendere fino al Ringraziamento o più tardi per il voto finale sul disegno di legge sulle infrastrutture precedentemente approvato al Senato.

Inoltre, il rappresentante commerciale degli Stati Uniti, l'ambasciatrice Katherine Tai, ha pronunciato un discorso chiave che delinea la strategia e le opinioni dell'amministrazione Biden sulla guerra commerciale in Cina. La maggior parte dei riepiloghi ha concluso che le tariffe rimarranno, ma il processo di esclusione della Sezione 301 scaduto in precedenza verrà riavviato.

Scopri ulteriori risorse del mercato merci

Market Insights Vlog: Strategies for Shipping in Mexico
BLOG

Market Insights Vlog: Strategies for Shipping in Mexico

ottobre 13, 2021 | 8:13 EST
Supply and Demand Vlog: Analysts Predict Driver Shortage will Hinder Supply Growth
BLOG

Supply and Demand Vlog: Analysts Predict Driver Shortage will Hinder Supply Growth

aprile 16, 2021 | 9:42 EST
North American Freight Market Insights | C.H. Robinson
Webinar

Market Insights Live! Chiedi a un esperto

Scopri come gli ultimi cambiamenti di mercato influiranno sulla tua supply chain. Scopri se i mercati a carico di camion e LTL si rilasseranno o se aspetterai fino al 2022.