Valutazione CBSA e gestione delle entrate (CARM)

Preparatevi per il passaggio obbligatorio al nuovo sistema di importazione canadese.

Che cos'è CARM?

CARM è l'acronimo di CBSA Assessment and Revenue Management. Si tratta di un'iniziativa pluriennale della Canada Border Services Agency (CBSA). Ha lo scopo di semplificare ed automatizzare i processi aziendali ed offrire strumenti online self-service per i beni commerciali importati. L'implementazione di CARM interesserà tutte le merci importate in Canada. CARM avrà un drastico impatto sulle modalità con cui gli importatori si interfacciano con la CBSA.

Preparatevi per il passaggio obbligatorio a CARM

Affidatevi ai nostri esperti per ricevere assistenza su CARM:

  • Configurazione del CARM Client Portal
  • Consulenza ed ottenimento della Government of Canada Key (GCkey)
  • Assistenza per la delega all'intermediario
  • Assistenza nella richiesta e nella gestione di obbligazioni di sicurezza dirette
  • Formazione e supporto su decisioni, correzioni e strumenti del portale

Aspettatevi un nuovo modo di interagire con la CBSA

Aggiunta di automazione ed efficienza

Crea efficienze interne con strumenti online affidabili.

Migliora la visibilità delle importazioni

Visualizza le informazioni sul conto corrente in un'unica posizione.

Semplifica i processi di importazione

Invia dichiarazioni, ruling e dichiarazioni.

CARM Client Portal: le importazioni sono semplificate

Il portale client CARM è la caratteristica centrale del progetto CARM. Diventerà la principale interfaccia di comunicazione tra la CBSA e i partner della catena commerciale. Attraverso il portale client CARM, otterrai piena visibilità e accesso ai tuoi record di importazione, semplificando l'invio di tasse e dazi direttamente al governo.


Come registrarsi sul client portal

  • Opzioni di registrazione
  • Navigazione della dashboard
  • Gestione dipendenti e partner della catena commerciale

Come accedere agli strumenti del client portal

  • Classificazione HS
  • Calcolatore tasse e oneri doganali
  • Domande di interpello
  • Transazioni

Comprendere le opzioni di pagamento di CARM

  • Opzioni di pagamento
  • Situazione del conto
  • Fatturazione

Man sitting at a computer desk

Attraverso questo portale sarai in grado di:

  • Accedere agli strumenti self-service online per gestire le transazioni doganali
  • Visualizzare e gestire i conti fiscali e fiscali con il CBSA
  • Inviare dichiarazioni di contabilità commerciale
  • Inviare correzioni e aggiustamenti elettronici
  • Effettuare pagamenti elettronici di dazi, tasse e tasse applicabili
  • Inviare richieste di ruling avanzate

Iniziate ad usare CARM

maggio 2021
Configura il tuo account CARM Client Portal

Acquisisci una GCKey o utilizza un partner di accesso per registrare la tua attività e configurare un account utente nel portale client CARM.

maggio 2021
Delega l'autorità al tuo broker doganale

Per importare in Canada, dovrai delegare l'autorità agli intermediari doganali e ai fornitori di servizi, come C.H. Robinson.

Prima del maggio 2022
Stabilire un'obbligazione di sicurezza diretta

Collabora con il tuo broker doganale canadese o con una società di sicurezza per ottenere un'obbligazione di sicurezza diretta per stabilire i tuoi privilegi di pagamento.

Trucks going over a Canadian bridge

Navigare fra i cambiamenti a lungo termine

Oltre alle attività di implementazione iniziali di cui sopra, CARM comporterà alcuni cambiamenti significativi di lunga durata di cui dovresti essere a conoscenza.

  • Un nuovo modulo elettronico denominato Commercial Accounting Declaration (CAD) sostituirà il modulo di codifica doganale esistente (B3), il modulo di richiesta di adeguamento (B2) e i relativi processi.
  • Gli importatori saranno tenuti a registrare la sicurezza finanziaria direttamente sui propri conti per usufruire dei privilegi di Release Prior to Payment (RPP). I broker non saranno più in grado di proteggere gli account clienti utilizzando la loro sicurezza. Per facilitare questo, saranno disponibili varie opzioni, tra cui la registrazione di un'obbligazione elettronica o in contanti.
  • Verrà introdotto un nuovo ciclo di fatturazione per armonizzare le date di scadenza dei pagamenti per tutte le transazioni e semplificare il modo in cui le informazioni contabili possono essere corrette o rettificate.

Fasi dell'implementazione

Poiché si tratta di un'iniziativa pluriennale della CBSA, il passaggio obbligatorio a CARM avverrà in più fasi.

CARM Rilascio 0

gennaio 2021 | COMPLETE

La CBSA ha spostato il sistema ARL (Account Receivable Ledger) in un sistema SAP S4/HANA più robusto, supportando i requisiti futuri per le esigenze IT del nuovo sistema di gestione delle entrate e della cassa. Gli utenti esterni del sistema non hanno avuto alcuna modifica.

CARM Release 1

maggio 2021

Questa versione lancerà il CARM Client Portal. Gli attuali clienti CBSA, importatori, broker doganali e consulenti commerciali, saranno in grado di impostare i propri account utente nel nuovo sistema.

CARM Release 2

maggio 2022

La versione finale si espanderà sulle funzionalità del CARM Client Portal. La release 2 è quando la CBSA introdurrà il nuovo modulo CAD (Electronic Commercial Accounting Dichiaration). Entrerà in vigore anche il mandato di Direct Security Bond, pertanto gli importatori saranno tenuti a garantire direttamente le importazioni commerciali, anziché affidarsi a broker doganali o altri fornitori di servizi.

Siete pronti per CARM? Possiamo aiutarvi.

Con al vostro fianco persone sulle quali poter fare affidamento, potete prepararvi con sicurezza a tutte le fasi dell'implementazione di CARM.

Risposte per le tue domande CARM

D: Quando inizierò a utilizzare CBSA CARM?

Tutte le società devono essere registrate presso CARM per importare prodotti in Canada al momento o prima del lancio della Release 2, attualmente previsto per maggio 2022.

D: Chi ha bisogno di un account CBSA CARM?

Tutti i partner della catena commerciale che svolgono attività commerciali con la CBSA saranno tenuti a registrarsi e collegare la propria attività sul portale clienti CARM entro la release 2, attualmente prevista per maggio 2022.

D: Quali sono i vantaggi offerti da CARM?

CARM offrirà molte efficienze agli importatori, tra cui l'automazione dei processi e la maggiore visibilità dei sistemi. Ulteriori strumenti online per la classificazione delle merci, l'archiviazione elettronica delle domande di ruling e le richieste di adeguamento saranno disponibili anche tramite il portale clienti CARM.

CARM consentirà alla comunità commerciale di:

  • Invia dichiarazioni elettroniche online
  • Accedi agli strumenti per classificare le merci e calcolare dazi e tasse
  • Effettua pagamenti e visualizza le informazioni aggiornate sul conto
  • Diventa senza carta per impostazione predefinita

D: Cosa devo fare dopo ogni fase di implementazione di CARM?

Versione 0: Niente. La release 0 non ha alcun impatto diretto sugli importatori

Versione 1:

Gli importatori dovranno creare un account utente e configurare la propria attività sul portale client CARM per sfruttare i nuovi strumenti self-service offerti dal portale. Al momento, puoi anche:

  • Delega l'autorità ai tuoi broker doganali e ad altri fornitori di servizi per condurre affari per tuo conto.
  • Pubblica la sicurezza finanziaria direttamente sui tuoi conti per sfruttare i privilegi Release Prior to Payment (RPP). A partire dalla release 2, i broker non saranno più in grado di proteggere gli account clienti con la loro sicurezza. Per facilitare questo, saranno disponibili varie opzioni, tra cui la registrazione di un contante o di un'obbligazione elettronica.

Versione 2:

Questa è la versione finale per l'implementazione di CARM. Una volta avviato, tutti gli altri processi di importazione saranno gestiti nel portale client CARM. In questo momento, lo farai

  • Inizia a utilizzare il nuovo modulo elettronico denominato Commercial Accounting Declaration (CAD). Ciò sostituirà i moduli esistenti di codifica doganale (B3) e di richiesta di adeguamento (B2).
  • Aspettatevi che un nuovo ciclo di fatturazione armonizzi le date di scadenza dei pagamenti per tutte le transazioni e semplifichi il modo in cui le informazioni contabili possono essere corrette e rettificate.

D: Come posso impostare gli utenti e delegare l'autorità al mio broker nel portale client CARM?

Il portale client CARM fornirà due livelli di accesso amministrativo:

  • Business Account Manager (BAM) - primario
  • Program Account Manager (PAM) - amministratore secondario

I Business Account Manager hanno la responsabilità di approvare e impostare l'accesso dei dipendenti agli account aziendali e del programma. Prima di concedere l'accesso all'account aziendale o del programma, ogni dipendente deve prima impostare il proprio account utente personale nel portale e richiedere l'accesso all'account aziendale.

Con il portale client CARM, l'accesso è cambiato da broker a estensione RM importatore.

Sia gli utenti BAM che PAM hanno l'autorità amministrativa per gestire i rapporti commerciali e aggiungere intermediari e consulenti.

Si noti che la delega all'interno del Portale Clienti CARM non esclude la necessità di mantenere un Accordo di Agenzia Generale con il proprio spedizioniere doganale.

D: La transizione CBSA CARM porterà a un nuovo processo di dichiarazione contabile commerciale?

Il processo di contabilizzazione delle merci importate in Canada cambierà quando CARM introdurrà la dichiarazione di contabilità commerciale (CAD) con la release 2. Il CAD è un documento digitale che sostituirà il Canada Customs Coding Form (B3) e il Canada Customs Adjustment Request (B2).

Questo cambiamento adotterà un modello di dati conforme all'Organizzazione Mondiale delle Dogane (WCO) e aiuterà a controllare la versione man mano che si verificano modifiche per conservare meglio un record storico accurato. La gestione delle versioni nel CAD crea una singola dichiarazione contabile di record, eliminando il requisito di tenere conto di invii e modifiche su tipi di documenti separati.

D: Come posso gestire correzioni, regolazioni, sentenze e svantaggi con CBSA CARM?

Le correzioni possono essere effettuate fino alla data di scadenza del pagamento, dopodiché le modifiche o le correzioni apportate al CAD saranno considerate rettifiche.

Le regolazioni di massa possono essere utilizzate per raggruppare due (2) o più modifiche alle informazioni.

Nella release 1 di CARM prevista per maggio 2021, la CBSA introdurrà una funzionalità di gestione dei casi per i ruling. I ruling possono essere applicati online.

I dettagli sulla presentazione di un CAD a scopo di inconveniente sono limitati al momento. Resta inteso che uno svantaggio sarà considerato come un aggiustamento di massa. Ulteriori dettagli e chiarezza sugli inconvenienti saranno presto disponibili.

D: Cosa posso aspettarmi per la fatturazione e i pagamenti CBSA?

Alla release 1, il CBSA consentirà alle opzioni di pagamento elettronico di includere:

  • trasmissione EDI
  • Addebito pre-autorizzato (PAD)
  • Pagamenti con carta di credito/debito, fino ai limiti definiti
  • assegno o vaglia postale effettuato al ricevitore generale del Canada
  • Contanti

Alla Release 2, le modifiche al ciclo di fatturazione CARM entrano in vigore. L'introduzione di nuovi cicli di fatturazione e l'allineamento delle date di scadenza dei pagamenti affronteranno le attuali complessità relative alla gestione del debito per le imprese e faciliteranno l'onere amministrativo della gestione di questo processo.

I seguenti cicli di fatturazione saranno influenzati da CARM:

  • Spedizioni ad alto valore (HVS) /Spedizioni a basso valore (LVS)
  • Le merci LVS rilasciate nel normale flusso commerciale seguiranno il ciclo di fatturazione HVS standard.
  • Spedizioni a basso valore di corriere (CLVS)
  • Materie prime a trasmissione continua (CTC)
  • Programma di autovalutazione doganale (CSA)

Sempre alla Release 2, i rendiconti finanziari saranno rilasciati tramite il portale clienti CARM e ai titolari di conti certificati EDI e ai broker doganali tramite EDI in formato XML.

D: In che modo io e il mio broker riceveranno avvisi giornalieri con CARM?

Il broker doganale e l'importatore riceveranno avvisi giornalieri tramite il portale clienti CARM e/o EDI per le transazioni che hanno contabilizzato per conto dei propri clienti. Il broker doganale può visualizzare le informazioni sulla transazione del cliente nel portale solo se delegato a farlo dal cliente.

D: Come riceverò gli estratti conto CBSA?

A partire dalla Release 2 di CARM, gli estratti conto saranno emessi a tutti i partner della catena commerciale che hanno effettuato una transazione finanziaria con la CBSA sul proprio conto. Con l'implementazione di CARM, l'estratto conto non sarà più basato sulle transazioni e sarà invece basato sul conto per fornire un riepilogo di tutte le transazioni registrate nel periodo di fatturazione.

Il SOA verrà emesso a livello di Account del programma (BN15) o di entità legale/account aziendale (BN9), a seconda dell'opzione di compensazione.

  • Compressamento dell'account del programma: un estratto conto per BN15 (uno per conto del programma). I crediti all'interno di un conto di programma possono compensare solo gli addebiti sullo stesso conto del programma.
  • Tipo di programma/compensazione intra-programma: un estratto conto per tipo di programma (ad esempio, può raggruppare molti BN15).
  • Compenso giuridico/interprogramma: un estratto conto per BN9 (uno per persona giuridica).

D: Come funzionerà la sicurezza finanziaria con CBSA CARM?

La garanzia può essere posta sotto forma di cauzione in contanti, cauzione (continua) o cauzione una tantum. Senza la sicurezza RPP, ti verrà richiesto di pagare in anticipo sul portale clienti CARM.

Il titolo finanziario registrato garantirà tutti i conti pagabili, inclusi dazi e imposte (GST), nonché interessi, rettifiche, contraffazioni accertate e commissioni SIMA. L'obbligazione garantirà eventuali penali.

L'importo del titolo richiesto per le obbligazioni non in contanti deve essere pari o superiore al 50% dei conti mensili più alti dell'importatore dovuti alla CBSA entro l'ultimo periodo di 12 mesi. L'importo obbligazionario è anche soggetto a un minimo di $25K e un massimo di $10 milioni.

La sicurezza finanziaria Rilascio prima del pagamento (RPP) sarà impostata a livello di importatore a partire da CARM Release 2.

D: Dove posso trovare ulteriori informazioni su CARM?

Il CBSA ha le informazioni più approfondite sulle prossime modifiche CARM disponibili sul proprio sito web.